La biblioteca

Una biblioteca aperta e accessibile per tutte le generazioni
Sosteniamo l'idea di una biblioteca aperta, accessibile per tutte le generazioni, una biblioteca dove conserviamo, trasmettiamo e riceviamo messaggi intellettuali, culturali ed artistici registrati su mezzi diversi e in forma di tradizioni verbalmente trasmesse. Vogliamo una biblioteca in cui orientare con orgoglio anche gli ospiti del nostro Comune. Ci impegniamo per un'infrastruttura moderna ed economicamente accessibile, che forma attivamente una società basata sulla conoscenza.

La Vocazione
Soddisfare i bisogni informatici degli utenti primari, gli abitanti del Comune di Pirano, e degli altri utenti della biblioteca con l'aiuto della propria collezione e di altre collezioni bibliotecarie.
Supporto dell'educazione formale su tutti i livelli ed educazione permanente, come pure dell'apprendimento di nuove nozioni e abilità.
Stimolare alla lettura.
Stimolare la fantasia dei bambini e dei ragazzi e offrire loro la posibilità per uno sviluppo creativo della personalità.
Collezionare e trasmettere informazioni culturali, storiche e naturali del nostro territorio e consentire l'accesso a tutte le informazioni che sono state prodotte e sono importanti per l'ambiente locale.
Stimolare la collaborazione tra i rappresentanti del popolo sloveno e i membri della comunità nazionale italiana e sviluppare le abilità di convivenza sul territorio misto; promuovere il dialogo tra culture diverse.
Associazione con altre biblioteche, enti e fondazioni culturali ed educative, che hanno gli stessi traguardi e scopi.

La Storia
La Biblioteca
civica di Pirano e' stata fondata il 23 marzo 1956 su decreto del comitato comunale di Pirano. E' la principale biblioteca del comune di Pirano e, con la propria attivita', sopperisce alle esigenze delle seguenti localita': Pirano, Portorose, Lucia, Sezza, Sicciole, Strugnano, Parezzago, Dragonja, Sv. Peter, Padna e Nova vas.
Dopo piu' di 50 anni di attivita' al pianoterra del palazzo del Tribunale in Piazza Tartini 1, con il mese di gennaio 2009 la Biblioteca si e' trasferita nei nuovi spazi in via Župančič 4, ad aprile dello stesso anno e' stata aperta la sezione di Lucia, Lungomare 116.
Il corretto assetto biblioteconomico della biblioteca e il sopperimento delle esigenze culturali, educative e di svago degli utenti, in primo luogo della popolazione locale, ma anche dei numerosi ospiti e visitatori della citta', per sessanta anni di storia della biblioteca e' stato curato dai direttori dell'ente: Alojz Maruško, Marija Sovre, Marjana Lenassi, Slavko Gaberc e Oriana Košuta Krmac con i loro collaboratori.

slovensko italiano
2019 © Mestna knjižnica Piran | O spletni strani